Capistrano, spalti del campo sportivo chiusi per inagibilità

Ordinanza del sindaco. I tifosi potranno seguire le partite solo dalle aree laterali non costituite da opere murarie
Ordinanza del sindaco. I tifosi potranno seguire le partite solo dalle aree laterali non costituite da opere murarie
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Spalti del campo sportivo non a norma e per questo ordinanza del sindaco che ne ha imposto la chiusura in modo da vietarne l’utilizzo da parte delle tifoserie. Succede a Capistrano per lo stadio cittadino di località Driale dove si svolgono le partite casalinghe della locale squadra di calcio che milita nel campionato dilettantistico di terza categoria. Lo spazio destinato alle varie tifoserie, costituito da gradinate in calcestruzzo armato, non risulta a norma per l’utilizzo a cui è destinato. Effettuati i dovuti accertamenti da parte del responsabile dell’ufficio tecnico del Comune, ecco quindi l’ordinanza di chiusura con idoneo transennamento degli accessi agli spalti, in modo da vietarne l’accesso alle tifoserie che potranno sostare solo lungo le aree laterali del campo sportivo non costituite da opere murarie. 

Informazione pubblicitaria