La Tonno Callipo intona la “nona”, vittoria sofferta a Mondovì

Servono cinque set alla formazione di Mastrangelo per avere la meglio sulla neopromossa Vbc. Successo in rimonta, centrali super.

Servono cinque set alla formazione di Mastrangelo per avere la meglio sulla neopromossa Vbc. Successo in rimonta, centrali super.

Informazione pubblicitaria
Il centrale Marcello Forni (foto Tonno Callipo)
Informazione pubblicitaria

Soffre ma porta a casa due punti preziosi la Tonno Callipo Calabria sul campo di Mondovì. La decima giornata di campionato segna così un parziale cedimento nel ruolino fin qui impeccabile tenuto dalla formazione di Mastrangelo dalla seconda giornata in poi. È la neopromossa Mondovì a tenere testa alla capolista tra le mura amiche, costringendo Vibo Valentia a faticare non poco per venire a capo di una gara combattuta ed estenuante, chiusa solo al quinto set dopo quasi due ore di gioco.

Informazione pubblicitaria

Match vinto in rimonta da capitan Casoli e compagni che, dopo il primo parziale conquistato ai vantaggi, soffrono il ritorno dei padroni di casa che piazzano prima il pareggio e poi il sorpasso con il medesimo punteggio di 25-20. Prova, dunque, che aggiunge valore alla prestazione dei giallorossi, capaci di imporsi d’autorità nei restanti due set con un significativo distacco, specie nel tie-break, ai danni dell’ex Cortellazzi e dei suoi compagni.

Ritorna a macinare gioco l’opposto slovacco di Vibo, Peter Michalovic, miglior realizzatore dei suoi con 19 punti, con una buona prestazione anche delle bande Casoli, Vedovotto e De Paola che, chiamate tutte in causa, non si fanno trovare impreparate. Ma da segnalare è, soprattutto, la prova dei due centrali, Presta e Forni, 27 punti in due, con il centrale calabrese che realizza 3 ace e 3 muri e il suo compagno di reparto che piazza cinque muri e una battuta vincente.

Il tabellino della gara:

Vbc Mondovì 2
Tonno Callipo Vibo 3
(25-27, 25-20, 25-20, 19-25, 7-15)

VBC MONDOVI’: Menardo 12, Ghibaudo, Bertoli 20, Peluffo (L), Parusso 8, Thei (L), Longo 15, Cortellazzi 1, De Luca 17, Fabiano. Non entrati: Peirano, Manassero, Perla. Allenatore: Barisciani.

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Pinelli 3, Marra (L), Casoli 11, De Paola 8, Michalovic 19, Forni 14, Vedovotto 14, Presta 13. Non entrati: Ferraro, Maccarone, Corrado, Sardanelli. Allenatore: Mastrangelo.

ABRITRI: Massimiliano Giardini e Massimo Piubelli.

NOTE: Durata set: 29’, 24’, 25’, 24’, 12’ ; tot.: 114’.

Classifica provvisoria: Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 26, Globo Banca Pop. Frusinate Sora 23, Globo Scarabeo Civita Castellana 22, Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 18, Potenza Picena 18, Cassa Rurale Cantù 16, Sieco Service Ortona 13, VBC Mondovì 13, Emma Villas Siena 12, Materdominivolley.it Castellana Grotte 12, Centrale del Latte McDonald’s Brescia 9, Aurispa Alessano 9, Club Italia Roma 9, Conad Reggio Emilia 7. 

Note: 1 gara in meno: Globo Banca Pop. Frusinate Sora e Conad Reggio Emilia.

s. m.