Poule scudetto, la Vibonese stende anche il Rieti e vola in Final four (VIDEO)

La formazione di Orlandi bissa il successo contro il Potenza, chiude a punteggio pieno il suo girone e approda in semifinale

La formazione di Orlandi bissa il successo contro il Potenza, chiude a punteggio pieno il suo girone e approda in semifinale

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Con un gol di Bubas all’ottavo minuto del primo tempo e uno di Ciotti al 37’ della stessa frazione (che riporta i rossoblù in vantaggio dopo il momentaneo pareggio di Tiraferri), la Vibonese supera il Rieti nella seconda gara della Poule scudetto, chiudendo in testa il suo girone e conquistando l’accesso alla Final four che mette in palio la palma di Campione d’Italia tra i dilettanti. Dopo aver messo al tappeto il Troina nello spareggio valso la promozione in Serie C, la formazione di Nevio Orlandi viaggia come un treno anche nella competizione tricolore riservata alle compagini vincitrici dei rispettivi gironi di serie D, battendo nell’ordine il Potenza, 4-0 in casa, e, appunto, il Rieti 2-1 in trasferta. Le semifinali ora saranno un affare riservato alle vincenti dei tre gironi, Pro Patria, Albissola e, ovviamente, Vibonese, e alla migliore seconda, vale a dire il Gozzano che supera il Rimini in virtù della migliore differenza reti. Gare in programma il 31 maggio mentre la finalissima che vale lo scudetto dei dilettanti si disputerà il 2 giugno. Domani la Lega nazionale dilettanti stabilirà le sedi delle gare. La Vibonese è, tra l’altro, l’unica delle formazioni approdate in semifinale ad aver chiuso a punteggio pieno il proprio girone. Un motivo d’orgoglio in più per la squadra del presidente Caffo che ora crede nell’impresa possibile, quella del “doblue”: promozione e scudetto.  

Informazione pubblicitaria