Vela, “Stupefacente” è l’imbarcazione regina della Cyclops Route (VIDEO)

Dalla costa vibonese alle Isole Eolie e ritorno. Centotrentacinque miglia per la regata organizzata dal Circolo Velico Santa Venere di Vibo Marina che incorona la barca della Lega navale di Salerno

Dalla costa vibonese alle Isole Eolie e ritorno. Centotrentacinque miglia per la regata organizzata dal Circolo Velico Santa Venere di Vibo Marina che incorona la barca della Lega navale di Salerno

Informazione pubblicitaria
Stupefacente trionfa alla Cyclops Route
Informazione pubblicitaria

La Cyclops Route 2018, ha la sua regina. Ed è “Stupefacente”. Questa l’imbarcazione che, con il tempo di 20 ore, 40 minuti e 29 secondi, è salita sul gradino più alto del podio aggiudicandosi la quinta edizione della “regata dei ciclopi”. Grandissima la partecipazione alla gara organizzata dal Circolo Velico Santa Venere di Vibo Marina tra la Costa degli Dei e le Isole Eolie. Un classico tra mito e realtà dallo scenario mozzafiato. Il podio. Dietro all’imbarcazione dell’armatore Antonello Stanzione iscritta alla Lega Navale Salerno, ecco l’A31 “Taz” di Maurizio Grandone ed il Dufur 34 “Duffy” di Enrico Calvi. Per la classifica “Gran Crociera”, gioia per “Mizar”, seguita da “Maredò” e “Tattoo”. Centrotrentacinque miglia di emozioni e sensazioni uniche. Da Vibo Marina a Vibo Marina in meno di un giorno. E l’appuntamento rimandato al prossimo anno.

Informazione pubblicitaria