Trekking, tutto pronto per l’inaugurazione del sentiero mare-monti tra Joppolo e Monteporo

 Si tratta di un percorso escursionistico della lunghezza di 5 chilometri che rientra tra quelli censiti dal Cai. A promuovere l’evento l’associazione Bicinsieme di San Costantino

 Si tratta di un percorso escursionistico della lunghezza di 5 chilometri che rientra tra quelli censiti dal Cai. A promuovere l’evento l’associazione Bicinsieme di San Costantino

Informazione pubblicitaria
Il panorama da Monteporo
Informazione pubblicitaria

Si terrà domenica 31 marzo l’inaugurazione del percorso escursionistico del Club alpino Italiano (Cai) “mare monti” tra Joppolo e Caroniti, località Monteporo. L’evento che riveste particolare importanza è organizzato dalla associazione Fiab San Costantino Calabro Bicinsieme Paesaggi in Movimento, guidata dal presidente Raffaele Mancuso, con la collaborazione dell’amministrazione comunale di Joppolo guidata dal sindaco Carmelo Mazza e dal Cai sezione di Catanzaro. Si tratta di un percorso trekking di 5 chilometri di lunghezza con un dislivello di 800 metri, che offre spunti naturalistici di eccezionale bellezza. Lo stesso parte dal lungomare di Joppolo e sale lungo la collina fino al Santuario della Madonna del Carmelo a Monteporo. «Il lavoro attento e certosino degli organizzatori – si legge in una nota – ha consentito la fruibilità di questo bellissimo sentiero panoramico dal quale si gode una vista mozzafiato sulla Piana di Gioia Tauro, le isole Eolie e lo Stretto di Messina. Un’occasione da non perdere per gli appassionati del trekking e dell’escursionismo». Numerose le adesioni anche da fuori provincia per questo appuntamento volto alla scoperta del territorio della provincia vibonese ricca di bellezze paesaggistiche degne di nota. «La bellezza del territorio – si legge ancora – viaggia a braccetto con la tradizione gastronomica e per questo giunti a Monteporo ci sarà la possibilità di degustare i prodotti tipici e le eccellenze della zona». 

Informazione pubblicitaria