domenica,Novembre 28 2021

La Vibonese contro il Monopoli per ritrovare la strada dei tre punti -Video

Dopo quindici giorni di stop, la squadra di D’Agostino torna sabato in campo per affrontare in casa la vice capolista nella 13ª giornata del campionato di Serie C

La Vibonese contro il Monopoli per ritrovare la strada dei tre punti -Video

Vibonese contro Monopoli. L’ultima della graduatoria contro la vice capolista. Domani alle 14,30 la squadra di Gaetano D’Agostino torna in casa a distanza di due settimane dall’ultima volta. Quel ko contro il Palermo ha riaperto vecchie ferite e riproposto quegli errori che si pensava facessero ormai parte del passato. Il rinvio della gara di Catania ha consentito al tecnico di lavorare per due settimane di fila, senza intoppi, allo scopo di trovare serenità e concentrazione. Poi dovranno essere coloro che scenderanno in campo a ridurre gli errori, per conquistare l’intera posta in palio.

Avversario complicato il Monopoli. Arriva da tre vittorie di fila, una delle quali ha interrotto i sogni di gloria del Catanzaro, tra l’altro scavalcato in classifica. Al punto in cui si trova, però, la Vibonese, deve soltanto vincere la partita, perché i punti iniziano a pesare sempre di più.

Le parole del tecnico D’Agostino

«Abbiamo avuto una settimana in più per preparare questa gara. Condizione – dice D’Agostino – che ci ha permesso di studiare meglio i nostri avversari e recuperare qualche acciacco, vedi Vergara che era uscito malconcio dalla gara con il Palermo. Siamo carichi a pallettoni e non vediamo l’ora di scendere in campo perché comunque stare fermi, seppur era doveroso dopo i fatti di Catania e, come detto, può portarti qualche giovamento, non piace a nessuno».

Il Monopoli apre un filotto di tre gare tostissime «in cui noi dobbiamo e vogliamo mettere in cassaforte più punti possibili per raddrizzare la classifica che dopo l’ultimo turno da spettatori ci ha riportato in fondo. Siamo in credito con la dea bendata ma sappiamo anche dove dobbiamo migliorare. Mi riferisco alla concentrazione per tutti i 90 minuti, al fatto di non staccare la spina alla prima difficoltà o alla capacità di far male e concretizzare le occasioni che creiamo. Aspetto quest’ultimo a cui abbiamo dedicato un’attenzione particolare in questi giorni. Giochiamo una gara per volta e domani affronteremo il Monopoli a viso aperto conoscendo i loro punti forti ma anche i loro punti deboli».

I convocati

Mancherà Golfo, squalificato. Era in ottima forma e si è preso una squalifica evitabile.

Si spera nel ritorno al gol di Sorrentino e come sempre si fa affidamento sull’imprevedibilità di Marco Spina. Per la sfida di domani il tecnico D’Agostino ha convocato 23 calciatori.

Portieri: Riccardo Mengoni, Leonardo Marson.

Difensori: Amir Mahrous, Nicola Alvaro, Mattia Polidori, Giacomo Risaliti, Pietro Ciotti, Giovanni Mauceri, Jherson Vergara, Emanuele Cigagna, Gheorghe Fomov.

Centrocampisti: Luca Gelonese, Gianmarco Basso, Tumbarello, Filippo Bellini, Yuri Senesi, Luca Cattaneo.

Attaccanti: Paolo Grillo, Domenico La Ragione, Marco Spina, Mamadou Ngom, Mattia Persano, Lorenzo Sorrentino.

Articoli correlati

top