Volley, grandi emozioni nella prima giornata delle finali nazionali a Vibo e Pizzo

In campo numerose compagini Under 18 che hanno dato vita ad un ottimo spettacolo tecnico e fisico

In campo numerose compagini Under 18 che hanno dato vita ad un ottimo spettacolo tecnico e fisico

Informazione pubblicitaria
L'esultanza delle ragazze di Busto Arsizio
Informazione pubblicitaria

È partita da subito all’insegna delle grandi sfide e delle grandi emozioni la prima giornata delle finali nazionali volley Crai Under 18 femminile a Vibo Valentia e Pizzo. Grandissimo spettacolo al Pala Pace (Girone B) dove si è giocata una finale nella finale con la bellissima sfida tra Busto Arsizio e Chieri. Subito un alto livello di gioco sia sotto il profilo fisico che tecnico. Alla fine ha prevalso la compagine lombarda con il punteggio di 3-1. Nel Girone B sorride anche la Pallavolo Alfieri Cagliari che ha battuto, anch’essa con il punteggio di 3-1, la Framavetri Aosta. Nella Pool A (PalaValentia) successi per Lanciano e Roma contro, rispettivamente, Bolzano ed Isernia. Nel Girone C (Pala Maiata) vittorie per Trento con San Mariano (PG) e Monza contro Potenza. Esordio con vittoria senza troppi patemi anche per l’Anderlini Modena che ha piegato la compagine calabrese della Magica Volley Lamezia in tre set. Vittoria in rimonta, infine, per la sbarazzina Terracina capace di infliggere un ko in quattro set a Padova. Buona la cornice di pubblico con tanti appassionati vibonesi che hanno avuto modo di assistere ad un ottimo spettacolo. 

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHEVibo capitale del volley giovanile: in città la finale nazionale Under 18