Vela, a Tropea grande attesa per la Coppa Calabria-Basilicata Optimist

Due giorni di gare organizzate dal Circolo velico Santa Venere su delega della Federazione italiana vela

Due giorni di gare organizzate dal Circolo velico Santa Venere su delega della Federazione italiana vela

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Lo specchio d’acqua antistante Tropea sarà il campo di regata, nei giorni 22 e 23 giugno, della Coppa Calabria-Basilicata Optimist e della terza e quinta Selezione zonale Laser. Ente organizzatore, su delega della Federazione italiana vela, il Circolo Velico Santa Venere, in collaborazione con il Marina Yacht Tropea. Il programma prevede tre prove giornaliere. La manifestazione prenderà il via domani, sabato 22 giugno, (iscrizioni dalle 10 alle 12.30). Alle 13, lo skipper meeting, alle 14 l’avviso della prima prova e alle 18.30, spazio ai giochi di squadra e caccia al tesoro per tutti i regatanti. Domenica 23 giugno, dopo lo skipper meeting delle 9.30, si avrà, alle 10.30, la partenza delle regate, il cui tempo limite è fissato alle 16. Alle 18, tutti a terra per la cerimonia di premiazione. Saranno premiati i primi tre della classe Optimist juniores, i primi tre della classe Optimist Cadetti, i primi tre della classe Laser, la prima ragazza della classe Optimist, ed i ragazzi che avranno partecipato ad una regata per la prima volta. Per la classe Optimist potranno partecipare i timonieri tesserati FIV nati negli anni 2004-2005-2006-2007-2008-2009-2010 appartenenti a tutte le zone, ma concorreranno all’assegnazione della Coppa Calabria-Basilicata solo i timonieri della sesta zona. Per la classe Laser, le regate si correranno in 3 flotte: Laser Standard, Laser Radial M/F, Laser 4.7. M/F. Ad essere ammessi, gli equipaggi tesserati Fiv nati nel 2007 che abbiano compiuto 12 anni e i nati negli anni precedenti. Le regate sono open per gli equipaggi stranieri e di ogni altra zona.

Informazione pubblicitaria