lunedì,Luglio 22 2024

Nuova vittoria interna per il Soriano, Serrese sempre più giù

In Prima categoria la capolista Rombiolo si ferma a Terina, mentre in Seconda il San Calogero consolida il primato.

Nuova vittoria interna per il Soriano, Serrese sempre più giù

In Promozione A deludente pareggio interno del Filogaso con la Promosport. Addirittura i vibonesi sono andati sotto, per poi salvarsi grazie ad una prodezza del veterano Fanelli.

In Promozione B netta affermazione del Soriano che, davanti al pubblico amico, è prevalso nettamente sulla Rosarnese. Dopo mezzora di noia totale i padroni di casa hanno sbloccato il punteggio, al 45′, con Tamburro e hanno poi raddoppiato, al 20′ della ripresa, con Soriano. Al 36′ per i reggini ha accorciato le distanze Oppedisano. Ma è stato solo un fuoco di paglia in quanto sempre Soriano ha spento le speranze ospiti e, al 44′, Iorfida ha chiuso i conti.

Se a Soriano si è festeggiato per il consolidamento della terza posizione, in casa Serrese è buio pesto. Infatti, la compagine della città della Certosa ha incassato l’ennessimo schiaffo, questa volta ad opera dell’Africo, è così ulteriormente sprofondata in classifica.

In Prima categoria la capolista Rombiolo non è andata oltre il pareggio a Terina. Gli azzurri di mister Scibetta hanno colpito una traversa con Mandaradoni e, addirittura, hanno fallito un penalty con lo specialista Crudo. Grande prestazione, invece, del Nicotera che ha superato lo Stalettì, scavalcandolo in graduatoria, attestandosi in quarta posizione, appena a ridosso del podio. Il San Gregorio è caduto di misura a San Ferdinando mentre il Real Spilinga ha pareggiato in casa con l’Atletico Maida.

IN Seconda categoria il San Calogero è espugnato il terreno del San Pietro, rimanendo leader del girone, in coabitazione con il Cinquefrondi (a 51 punti). Due i derby vibonesi che hanno caratterizzato la ventesima giornata. Il Nicotera ha battuto 2-1 il Marina di Nicotera, mentre il Mileto si è inchinato al cospetto della Napitia.

In Terza categoria, infine, risultato di parità tra la capolista Tropea e il Parghelia. Ne ha approfittato la Vazzanese che ha battuto di misura il Calimera è a accorciato a quattro punti il distacco dai tropeani.

top