domenica,Dicembre 4 2022

Campionato di Serie D, la Vibonese oggi in casa del Canicattì: assalto al secondo posto

Si gioca oggi la decima giornata: ecco tutte le gare di questo pomeriggio e gli arbitri designati a dirigere gli incontri

Campionato di Serie D, la Vibonese oggi in casa del Canicattì: assalto al secondo posto
La partita della Vibonese contro il Castrovillari

Chi ha vinto il derby domenica scorsa è chiamato adesso a giocare in Sicilia. Per un altro scherzo del calendario, Vibonese, Locri e San Luca affronteranno una trasferta al di là dello Stretto per provare a vincere ancora. Ai rossoblù di Giacomo Modica toccherà il Canicattì. Servirebbe un colpo per tentare l’assalto alla seconda posizione. Sul campo neutro di Giarre ed a porte chiuse, per la squalifica dello stadio di Paternò, il Locri vuole confermare il proprio momento felice: due vittorie consecutive in casa hanno consentito agli amaranto di rimettere in piedi la propria classifica e di sistemarsi a ridosso delle prime. 

Sette punti in tre gare: fase positiva anche per il San Luca ed allora è necessario proseguire su questa strada. Ad Aci S.Antonio, sede delle gare interne dell’Acireale, si può muovere ancora la classifica. Allontanatosi ulteriormente dal Catania capolista, al Lamezia Terme non rimane altro che sfruttare il turno casalingo contro il Licata per ritrovare la strada dei tre punti. Stessa cosa vale per il Castrovillari: il pesante ko di Locri impone un riscatto immediato nella gara che i rossoneri giocheranno fra le mura amiche contro il Santa Maria Cilento. Il Cittanova non ha alternative alla vittoria, ma il problema, per la squadra del neo tecnico Danilo Fanello, è sostanzialmente uno e sembra insormontabile. Domenica, infatti, arriva la corazzata Catania e il pronostico sembra chiuso. A meno che i giallorossi non riescano a compiere l’impresa. I segnali arrivati a Vibo domenica scorsa, nella parte finale della gara, sono comunque incoraggianti. Si scende in campo alle 14,30. [Continua in basso]

Gare e arbitri della 10ª giornata

Acireale-San Luca (Simone Gerardo Caruso di Viterbo) 
Canicattì-Vibonese (Diego Castelli di Ascoli Piceno
Castrovillari-Santa Maria Cilento (Giuseppe Scarpati di Formia) 
Cittanova-Catania (Mattia Nigro di Prato) 
Città S.Agata-Mariglianese (Daniele Cravotta di Città di Castello) 
Fc Lamezia-Licata (Andrea Mazzer di Conegliano) 
Paternò-Locri (Alberto Munfuletto di Bra) 
Sancataldese-Ragusa (Daniele Orazietti di Nichelino) 
Real Aversa-Trapani rinviata al 7 dicembre causa covid

Articoli correlati

top