Volley: Luca Presta saluta Vibo, giocherà a Castellana Grotte

Il giovane centrale di Belvedere Marittimo, cresciuto nella Tonno Callipo si accasa in Puglia per la prossima stagione

Il giovane centrale di Belvedere Marittimo, cresciuto nella Tonno Callipo si accasa in Puglia per la prossima stagione

Informazione pubblicitaria

Era dato tra i punti fermi della prossima stagione in Superlega in casa giallorossa. E, invece, Luca Presta, 20enne centrale di Belvedere Marittimo, pallavolisticamente cresciuto a “pane e Tonno Callipo” prenderà, almeno per la stagione 2016/17, tutt’altra strada. Presta è infatti un nuovo centrale della Bcc-Nep Castellana Grotte in A2, ceduto in prestito dalla Tonno Callipo.

Punta di diamante del settore giovanile della società vibonese, miglior centrale in A2 nel 2015 e terzo nel 2016, ha esordito in A1 a 17 anni collezionando 24 presenze nelle due stagioni giocate nella massima serie.

In A2 il vero e proprio exploit di Presta, confermatosi un punto ferma in posto 3 tra i giallorossi al fianco di un veterano come Marcello Forni. Due Coppe Italia di categoria vinte e convocazioni in nazionale under 21 chiudono il quadro del curriculum di uno dei prospetti più interessanti in Italia nel suo ruolo.

«Sono molto contento di questa scelta, il mio obiettivo è sempre quello di crescere e migliorare, sicuramente con la New Mater ci sono tutti i presupposti per farlo» le sue prime parole da neo acquisto della Bcc-Nep.