C’è un vibonese alle Olimpiadi di Rio 2016

Antonio Valentini è stabilmente inserito nello staff della nazionale azzurra di pallavolo maschile guidata dall’ex Vibo Valentia Gianlorenzo Blengini. Italvolley vittoriosa all’esordio contro la Francia

Antonio Valentini è stabilmente inserito nello staff della nazionale azzurra di pallavolo maschile guidata dall’ex Vibo Valentia Gianlorenzo Blengini. Italvolley vittoriosa all’esordio contro la Francia

Informazione pubblicitaria
Antonio Valentini a bordo campo a Vibo

Alla XXXI Olimpiade di Rio 2016 non manca una degna rappresentanza vibonese. Si tratta di Antonio Valentini, secondo allenatore della Tonno Callipo Calabria e già parte integrante dello staff tecnico della nazionale italiana di pallavolo maschile guidata dall’allenatore ex Vibo Valentia, Gianlorenzo Blengini. 

Per Valentini, che a Rio riveste il ruolo di scout man, si tratta solo dell’ultima esperienza in ordine di tempo in campo internazionale dove ha già maturato un significativo background nello staff di diverse rappresentative nazionali.

Volley, la nazionale alle Olimpiadi con il contributo del vibonese Valentini

Con l’Italia targata Blengini, da ricordare la seconda piazza nella World League, che lo scorso settembre è valsa alla nazionale proprio la qualificazione alla competizione olimpica, e il bronzo europeo conquistato ad appena un mese di distanza.

Positivo l’esordio olimpico dell’Italvolley, inserita nella pool A con i padroni di casa del Brasile, Usa, Canada, Messico e Francia. E proprio la nazionale transalpina è stata battuta oggi per 3 set a 0 dagli azzurri che annoverano tra le loro fila anche gli ex Tonno Callipo Simone Buti e Daniele Sottile.

Dalla nazionale al campionato, Valentini vuol stupire ancora

Il tabellino di Italia-Francia

ITALIA-FRANCIA 3-0
(25-20, 25-20, 25-15)

ITALIA: Lanza 11, Birarelli 8, Zaytsev 16, Juantorena 12, Piano 6, Giannelli 4, Colaci (L). Antonov 1, non entrati: Rossini, Buti, Vettori, Sottile. All. Blengini.

FRANCIA: Rouzier 7, Tillie 8, Le Goff 1, Toniutti, Ngapeth 8, Le Roux 5, Grebennikov (L). Pujol, Rossard 5, non entrati: Marechal, Clevenot, Lafitte, Henno (L). All. Tillie.

ARBITRI: Casamiquela (Arg) e Sespedes (Dom).

Durata set: 27’, 30’, 19’, tot.: 76’.

Italia: bs 13, a 2, mv 11, et 21
Francia : bs 8, a 1, mv 3, et 17