Asi, Michele La Rocca riconfermato presidente

Per il professionista vibonese arriva il quarto mandato consecutivo alla guida del comitato provinciale delle Associazioni sportive e sociali italiane

Per il professionista vibonese arriva il quarto mandato consecutivo alla guida del comitato provinciale delle Associazioni sportive e sociali italiane

Informazione pubblicitaria
Il direttivo dell'Asi Vibo Valentia
Informazione pubblicitaria

Per Michele La Rocca arriva anche il quarto mandato consecutivo alla guida del comitato provinciale Asi (Associazioni sportive e sociali italiane) di Vibo Valentia.

Informazione pubblicitaria

Il professionista vibonese è stato confermato alla guida dell’ente di promozione sportiva e sociale per acclamazione da parte dei 28 delegati delle società e associazioni presenti alla sesta assemblea elettiva, su 44 aventi diritto al voto.

Nel suo rinnovato impegno, La Rocca – che è anche dirigente nazionale – sarà affiancato nel direttivo da Salvatore Auddino, presidente della Mileto Marathon e organizzatore della Normanna, da Enrica Candela, presidente della Veipo Cam e artista di livello nazionale, da Alfredo Lo Bianco, presidente della associazione Sacra Famiglia, e da Fernando La Rocca, presidente della associazione ViboSport e Cultura, mentre revisore dei conti unico è stata eletta la dottoressa Giusi Tavella.

«Abbiamo voluto dare un nuovo input al direttivo provinciale – ha spiegato Michele La Rocca – inserendo persone di grande profilo sportivo e professionale. In questi anni l’Asi in provincia di Vibo ha conosciuto una crescita inarrestabile che ci ha portati ad oggi ad avere 65 associazioni o circoli affiliati. Adesso puntiamo ad organizzare ancora tanti eventi e soprattutto corsi di formazione. Ringrazio tutti per la fiducia accordatami, segnale evidente che in questi anni Asi ha dato a tutti delle risposte ed ha contribuito alla crescita dello sport a Vibo e dintorni. Ultima avventura in cui ci siamo imbarcati è la gestione della bellissima piscina e palestra con centro benessere del “La Pace” di Drapia che merita almeno una visita per rendersi conto dell’impegno profuso da dirigenti e istruttori. Non dico che stupiremo, ma sicuramente che faremo ancora tanto con il supporto dei responsabili di settore che andremo a nominare a breve».

La Rocca e il nuovo direttivo hanno ricevuto gli auguri ed i complimenti dal presidente nazionale Asi Claudio Barbaro e dal presidente regionale Peppe Melissi, anche lui di recente riconfermato nell’incarico.