Tonno Callipo, quattro atleti lasciano Vibo per rientrare in patria

La società comunica che alcuni tesserati hanno richiesto di tornare dalle loro famiglie in questo frangente di stop del campionato
La società comunica che alcuni tesserati hanno richiesto di tornare dalle loro famiglie in questo frangente di stop del campionato
Informazione pubblicitaria
L'esultanza dei giocatori della Tonno Callipo
Informazione pubblicitaria

Tre sono già rientrati in Francia, uno a breve partirà per gli Stati Uniti. Sono gli atleti della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia che hanno chiesto alla società di poter tornare in patria in questo frangente di stop della Superlega. La società comunica quindi che gli atleti Swan Ngapeth, Barthelemy Chinenyeze e Timothee Carle sono rientrati in Francia con l’accordo di rimanere a disposizione del club per la ripresa del campionato di Superlega.

Nelle prossime ore anche lo statunitense Torey Defalco, che ha espresso il desiderio di raggiungere la sua famiglia, partirà alla volta degli Usa. Lo schiacciatore rientrerà a Vibo Valentia non appena avverrà la ripresa dell’attività agonistica agli ordini di coach Juan Manuel Cichello.

Informazione pubblicitaria