venerdì,Aprile 16 2021

Passo falso Vibonese, Campania ancora “infelix” – Tabellino

Nuova sconfitta contro l’Aversa Normanna nella quattordicesima di andata. Ora la formazione di Di Maria scivola in sesta posizione.

Passo falso Vibonese, Campania ancora “infelix” – Tabellino

Campania “infelix” ancora una volta per la Vibonese che rimedia una nuova sconfitta esterna, la quarta stagionale, questa volta in casa dell’Aversa Normanna. Partita, valida per la quattordicesima di andata del Girone I di serie D, che si decide al 35’ del secondo tempo sul gol di Maggio. Ancora una prova generosa per l’undici di Di Maria che nonostante la buona volontà, e dopo aver sfiorato la rete in più di un’occasione specie nel primo tempo, viene beffata nella ripresa non riuscendo più a recuperare nonostante i tentativi messi in atto dal trainer vibonese per raddrizzare le sorti della gara. Addio sogni di gloria, almeno momentaneamente, per la squadra del presidente Caffo che perde inesorabilmente terreno in classifica scivolando dal quarto al sesto posto per effetto dei successi delle dirette rivali Sarnese e Due Torri che approfittano del passo falso di oggi. Proprio la Sarnese, altra formazione battente bandiera campana, sarà ospite tra sette giorni al Luigi Razza in occasione della quindicesima giornata di campionato.

Il tabellino della partita:

Aversa Normanna 1
Vibonese 0

AVERSA NORMANNA (4-3-3): Lombardo 6; Del Prete 6 (42′ pt Marzano 6), Porcaro 6, Guastamacchia 6, Calvanese 6; Franco 6, Gatto sv (18′ pt Diallo 6), Di Prisco 6; Guillari 6.5 (11′ st Felleca 6.5), Maggio 7, D’Ursi 6. In panchina: Mola, Bosco, Ciocia, Pucini, Scuotto, Parlato. Allenatore: Chianese 7.

VIBONESE (4-3-3): Parisi 5.5; Lavilla 5 (3′ st Patti 6), Bertini 6, Castaldo 5.5, Paviglianiti 6; Cosenza 6, Puntoriere 5.5, Da Dalt 6; Scapellato 6 (38′ st Ferrario sv), Saraniti 6 (24′ st Garat sv), Allegretti 6. In panchina: Barbieri, Vallone, Cuomo, Garat, Buda, Gaetano. Allenatore: Di Maria 6.

ARBITRO: Votta di Molitierno.

RETE: 35′ st Maggio.

NOTE: spettatori 500 circa. Ammoniti: Di Prisco, Felleca, Saraniti, Puntoriere, Da Dalt, Patti. Recupero: 3′, 4′.

La classifica: Cavese 26, Frattese 25, Siracusa 24, Sarnese 22, Due Torri 22, Vibonese 21, Reggio Calabria 20, Aversa Normanna 19, Gragnano 19, Leonfortese 19, Palmese 18, Marsala 18, Agropoli 16, Rende 16, Noto 16, Roccella 15, Scordia 11, Gelbison 10, Vigor Lamezia 4.

Articoli correlati

top