Giornata nazionale del camminare, suggestivo “urban trekking” a Tropea

Kalabria trekking e l’associazione storico culturale Libertas si sono fatti promotori dell’originale iniziativa in concomitanza con l’evento dedicato alla mobilità sostenibile

Kalabria trekking e l’associazione storico culturale Libertas si sono fatti promotori dell’originale iniziativa in concomitanza con l’evento dedicato alla mobilità sostenibile

Informazione pubblicitaria
Una panoramica di Tropea
Informazione pubblicitaria

Camminare, soprattutto durante la bella stagione, circondati dalla natura o immersi in spettacolari vicoli di un centro storico, è un vero toccasana per la salute. Si può fare da soli o in compagnia, è economico, è rilassante, si pratica ovunque e non richiede uno sforzo fisico eccessivo: ideale dunque per tutte le tasche e per tutte le età dati i notevoli benefici”.

Informazione pubblicitaria

Su questi presupposti si svolgerà domani, domenica 8 ottobre, la Giornata Nazionale del Camminare. Un evento, giunto al sesto anno consecutivo, che coinvolge i camminatori di tutta Italia, all’insegna della mobilità sostenibile. Organizzata da FederTrek con la collaborazione di tante associazioni che nei loro territori promuovono eventi dedicati. Per l’occasione, la napitina Kalabria Trekking, che segue con attenzione il tema della “mobilità dolce” e che si adopera per diffondere sempre di più in Calabria la consapevolezza che il camminare debba essere la prima modalità di spostamento sostenibile, in collaborazione con l’Associazione Storico Culturale “Libertas”, ha organizzato un urban trekking per i vicoli di Tropea.

«E’ principalmente un modo per diffondere la consapevolezza che camminare fa bene, aumenta le difese immunitarie e riduce le malattie cardiache e dunque va fatto sempre di più, coniugando questa consapevolezza a percorsi di conoscenza e valorizzazione del territorio» ha affermato Lorenzo Boseggia, presidente di Kalabria Trekking, rinnovando l’ invito a chiunque voglia partecipare all’evento, gratuito e che non necessita di prenotazione. L’appuntamento è per tutti, come detto, domenica 8 ottobre alle ore 8.30 davanti a Santa Maria dell’Isola a Tropea.

LEGGI ANCHE:

“Coast to Coast”, il trekking alla scoperta della Calabria

“Kalabria coast to coast”, bilancio positivo per la quinta edizione (VIDEO)