Superlega, si parte: Tonno Callipo di scena a Perugia – Video

Giallorossi in casa della corazzata Sir Safety Conad per l’esordio nel campionato della massima serie. Saitta ex di turno: «Lotteremo su ogni pallone»
Giallorossi in casa della corazzata Sir Safety Conad per l’esordio nel campionato della massima serie. Saitta ex di turno: «Lotteremo su ogni pallone»
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Finalmente si parte. Dopo le prove di Coppa, ecco il debutto in campionato per la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia in programma stasera contro la Sir Safety Conad Perugia, fresca vincitrice della Supercoppa.

La squadra giallorossa di coach Baldovin ha scaldato i motori nella Del Monte Coppa Italia e il recente successo contro Verona ha riportato un po’ di ottimismo in un gruppo rinnovato e voglioso di far bene.

Sicuramente servirà un’impresa stasera in Umbria, ma Saitta e compagni sanno di avere i mezzi per mettere in difficoltà quella che rimane comunque un’autentica corazzata. [Continua]

Informazione pubblicitaria

Proprio il capitano giallorosso è l’unico ex della gara: «Conosciamo tutti il valore di Perugia reduce da una grande vittoria contro Civitanova in Supercoppa. Siamo consapevoli della difficoltà della gara e cercheremo di combattere su ogni palla». Quindi Saitta ritorna sulle prime sfide della stagione: «Le gare di Coppa Italia ci hanno aiutato. Purtroppo non siamo riusciti a passare il turno ma abbiamo visto che Monza e Milano sono due squadre ben attrezzate».

Infine il regista della Tonno Callipo guarda a quello che potrà succedere nel torneo di Superlega: «Dall’8° al 12° posto penso ci sarà soltanto qualche punto di distacco ed è difficile riuscire a prevedere quale squadra si posizionerà in basso alla classifica. La nostra bravura dovrà essere quella di essere sicuri del nostro valore e lavorare ogni giorno umilmente provando ad ogni partita di portare a casa punti».

A Perugia si giocherà a porte aperte: la Regione Umbria ha consentito l’ingresso nella misura del 25% della capienza del palazzetto. Il sestetto iniziale dei giallorossi dovrebbe essere quello delle gare di coppa, con Saitta al palleggio e Abouba in diagonale. Come centrali ecco Cester e Chinenyeze, in posto 4 Defalco e Rossard, libero Rizzo.