Vibonese autoritaria, Allegretti stende il Roccella

Due gol dell’attaccante rossoblù nel secondo tempo regalano alla formazione di Di Maria la seconda vittoria esterna in campionato e la rilanciano in classifica.

Due gol dell’attaccante rossoblù nel secondo tempo regalano alla formazione di Di Maria la seconda vittoria esterna in campionato e la rilanciano in classifica.

Informazione pubblicitaria
L'attaccante Diego Allegretti in azione
Informazione pubblicitaria

Arriva da Roccella la seconda vittoria esterna della Vibonese al termine di una gara attenta e ben giocata, che questa volta vede gli uomini di Di Maria costruire molto e raccogliere i frutti del lavoro profuso. L’undici rossoblù si prende dunque i tre punti in terra reggina, rilanciandosi in classifica dopo le alterne fortune delle ultime uscite e ritornando in un colpo solo nella zona alta della classifica ai danni di Reggina e Sarnese, entrambe scavalcate grazie alla bella vittori di oggi.

Informazione pubblicitaria

Successo che arriva grazie a due realizzazioni del ritrovato Diego Allegretti, in campo dal primo minuto, giunte entrambe nel secondo tempo. Ma che la Vibonese oggi avrebbe fatto sul serio lo si era intuito fin dai primi minuti di gioco e nel corso di tutto il primo tempo quando è stata proprio la formazione di Di Maria a far vedere le cose migliori in campo e ad arrivare in più occasioni molto vicina al gol, colpendo addirittura una traversa sul finire della prima frazione con Scapellato che, solo davanti al portiere, prova a beffare con un pallonetto l’estremo difensore di casa.

Occasione sprecata che però motiva ancor di più Cosenza e compagni al rientro in campo, quando la Vibonese si fa da subito pericolosa, trovando il gol al 4’ con Allegretti che piazza la palla in rete con un preciso rasoterra. Lo stesso attaccante marchigiano si ripete al 12’ raccogliendo l’assist di un incontenibile Saraniti e segnando a porta vuota.

Il tabellino della gara:

Roccella 0
Vibonese 2

ROCCELLA: Mittica, Diop, Maiese, Sorgiovanni, Minici, Coluccio, Criniti, Schiavello (dal 60′ Lia), Dorato, Khanfri, Ciccone (dal 60′ Femia). Allenatore: Galati.

VIBONESE: Parisi, Castaldo, Patti, Cuomo, Paviglianiti, Bertini, Da Dalt, Cosenza, Saraniti (dal 83′ Garat), Allegretti (dal 70′ Puntoriere), Scapellato. Allenatore: Di Maria

ARBITRO: Di Marco di Ciampino

MARCATORI: Allegretti al 4′ st e al 12′ st.

NOTE: Spettatori 400 circa. Ammoniti: Sirgiovanni, Ciccone, Lia (R), Cuomo, Da Dalt (V).

La classifica: Cavese 32, Siracusa 30, Frattese 29, Due Torri 26, Vibonese 25, Sarnese 24, Reggio Calabria 23, Palmese 22, Gragnano 21, Leonfortese 20, Aversa Normanna 20, Noto 20, Marsala 19, Rende 16, Agropoli 16, Roccella 15, Gelbison 13, Scordia 11, Vigor Lamezia 7.