martedì,Gennaio 25 2022

Ultima gara dell’anno ad Avellino per la Vibonese – Video

In Campania la squadra rossoblù ritroverà, da avversari, Tito e Silvestri, protagonisti della storica promozione in Serie C. Inoltre occhio a Bernardotto, a Vibo nella passata stagione

Ultima gara dell’anno ad Avellino per la Vibonese – Video

di R. S.

La quarta trasferta nelle ultime cinque giornate porta la Vibonese in Campania, per affrontare l’Avellino. È l’ultima gara del 2020 per la squadra rossoblù e guarda caso l’anno era iniziato, lo scorso 12 gennaio, affrontando, sempre in trasferta, la formazione irpina (1-1 con rete rossoblù di Davide Petermann, oggi in organico al Cesena, Serie C, girone B).

La squadra di Piero Braglia è reduce dalla pesante sconfitta di Bari, dove nel turno precedente proprio la Vibonese aveva preso un punto. Contro gli irpini Antenucci dal dischetto non ha sbagliato, mentre contro i rossoblù si era fatto respingere la conclusione da Marson.

Biancoverdi, allora, alla ricerca del riscatto, con tre ex vibonesi in campo ed uno (Salvatore Di Somma) dietro la scrivania. Quest’ultimo ha allenato la Vibonese ai tempi della Serie C2 ed è l’attuale direttore sportivo dei campani.

Una volta in campo, i rossoblù troveranno nel cuore della difesa irpina Gigi Silvestri, capace di lasciare il segno nella sua avventura a Vibo, risultando fra l’altro uno dei protagonisti della storica promozione in Serie C. Il difensore siciliano è stato uno dei cinque rigoristi dello spareggio di Reggio Calabria contro il Troina. Tre stagioni per lui in rossoblù, proprio come Fabio Tito, anch’egli promosso sul campo e poi colonna per due annate in terza serie nazionale. Sua l’ultima rete dei rossoblù, su rigore contro la Paganese, nella scorsa stagione prima della sosta per il covid.

Attenzione poi a Gabriele Bernardotto, che si è sbloccato e che va a segno da due gare consecutive. Fino allo scorso marzo ha giocato con la maglia rossoblù, al debutto in C dopo aver fatto bene al Lanusei in Serie D.

Quindi ecco una curiosità: in avanti gli irpini possono contare su Fella, che nella passata stagione ha punito la Vibonese con il Monopoli alla prima giornata di campionato.

Si gioca mercoledì alle 15. Arbitro della gara sarà Natilla di Avezzano. La squadra di Galfano, che dovrà ancora fare a meno di Bachini e Pugliese, vuole chiudere in bellezza il 2020.

Articoli correlati

top