lunedì,Aprile 19 2021

Tonno Callipo ai quarti play off, Putrino: «Vittoria di tutti»

Il presidente del Consiglio comunale di Vibo si complimenta con la società per l’ottimo piazzamento maturato alla fine della stagione regolare: «Risultato storico»

Tonno Callipo ai quarti play off, Putrino: «Vittoria di tutti»

A dieci giorni dalla prima gara esterna che terrà a battesimo i quarti di finale play off di Superlega, il presidente del Consiglio comunale di Vibo, RinoPutrino (che ha ricoperto per pochi mesi anche l’incarico di delegato allo Sport), ha voluto far giungere i complimenti alla società TonnoCallipoCalabriaViboValentia. «Non potevo mancare di complimentarmi con la squadra del presidente Pippo Callipo – afferma Putrino in una nota -, per la stagione entusiasmante disputata, culminata con il piazzamento nei play off. I ragazzi di Baldovin, hanno disputato un torneo assolutamente di spessore, e se non fosse stato per il leggero calo fatto registrare sui titoli di coda, sarebbe stato un risultato ancora più altisonante. Intanto – continua il presidente Putrino -, questo risultatostorico è il migliore di sempre; il miglior piazzamento mai ottenuto».

Rino Putrino

Tra l’altro, aggiunge, «è arrivato con l’handicap dell’assenza dei tifosi, da sempre uomo in più per i giallorossi vibonesi. Sempre calorosi, affettuosi e meravigliosamente vicini alla squadra. È una soddisfazione ed una gioia immensa, che personalmente m’inorgoglisce da vibonese puro, da sempre molto vicino alla società, della quale ho fatto parte da dirigente e per la quale ho speso le mie ugole per venti anni consecutivi, sempre e solo per l’affetto che mi ha sempre legato alla famiglia Callipo oltre che al duo Prestinenzi-Ferraro. Grazie a questa splendida esperienza, ho avuto la possibilità di conoscere da vicino – aggiunge -, ed in qualche caso di entrare in amicizia con pallavolisti che hanno fatto la storia, da Papi a Cisolla, da Fox Fei a Lorenzo Bernardi, da Mastrangelo a Zaytsev, passando per maestri del volley come coach Ricci, De Giorgi, Chicco Blengini. Naturalmente ai miei complimenti ed al mio augurio per un quarto di finale vittorioso e quindi un accesso alla semifinale, si associa tutta l’Amministrazione comunale, con il sindaco Maria Limardo in testa, con tutti i consiglieri e quindi la Giunta. È una vittoria di tutti. È una soddisfazione per tutto il territorio. Non è solo una gioia sotto l’aspetto sportivo, ma anche da un punto di vista sociale per un territorio tanto bistrattato come il nostro. È la chiara dimostrazione che la Vibo Valentia sportiva ha i numeri per ben figurare a livello nazionale. In questo caso, grazie a PippoCallipo ed alla sua creatura».

Quindi aggiunge in conclusione: «Voglio augurarmi che al più presto possa finire questa emergenza che sta distanziando tutti e che sta limitando se non addirittura annullando ogni attività sportiva ed ogni momento di aggregazione. In attesa dell’agognata salvezza della Vibonese, della riapertura definitiva di palestre e piscine, di oratori e scuole calcio, così come le scuole di pallavolo, non posso che auspicare e augurare alla Callipo Volley, se non la finale scudetto che sarebbe un sogno, quantomeno l’accesso ad una semifinale, battendo al meglio delle tre gare il Monza, squadra ostica ma non imbattibile. Naturalmente – conclude -, con la speranza di poter di nuovo al più presto riempire palazzetti e stadi e riprendere ad urlare “Forza Tonno Callipo”, “Forza Vibonese!”».

Articoli correlati

top