martedì,Settembre 21 2021

Contro il Monopoli un’altra sfida salvezza per la Vibonese

Alle 17.30 al Luigi Razza arriva un avversario in salute, ma ai rossoblù servono soltanto i tre punti per alimentare le proprie speranze di permanenza in categoria

Contro il Monopoli un’altra sfida salvezza per la Vibonese

Se quello preso a Potenza è un punto utile per salvarsi, lo scopriremo soltanto alla fine. Sicuramente non c’è più tempo per pensare a quel che poteva essere e non è stato, perché si torna subito in campo. E anche stavolta per la Vibonese ecco uno scontro diretto che vale moltissimo in termini di speranze e di classifica. Arriva il Monopoli (fischio d’inizio alle 17.30) e solo con una vittoria i rossoblù possono ottenere due obiettivi: alimentare le proprie speranze di salvezza e coinvolgere anche i pugliesi nella lotta per evitare i play out. Sono sei i punti di vantaggio del Monopoli, squadra che ha perso solo una volta nelle ultime otto partite e che di recente procede a un ritmo da play off. Sabato scorso è riuscito a fermare anche la corsa dell’Avellino, pareggiando in pieno recupero.

Anche stavolta, insomma, un avversario in salute per la Vibonese, che ha comunque registrato dei progressi importanti, dal punto di vista del gioco e della mentalità offensiva, nella partita di Potenza. Ed è da qui che bisogna ripartire, per mettere fine a questa lunga serie di gare senza vittorie.

All’andata affermazione dei pugliesi per 2-0 ai danni di una Vibonese che era alle prese con un duro tour de force per recuperare le gare saltate per il covid. Difficilmente Roselli darà una chance a La Ragione dal primo minuto, ma il giovane attaccante continua a farsi trovare pronto quando viene chiamato in causa. Ben tre giornate di squalifica per Pugliese, che l’ha combinata grossa a Potenza. Ancora assenti Statella e Spina e per il tecnico vengono a mancare valide soluzioni in fase offensiva. Ma a prescindere dagli interpreti è necessario tornare a vincere.

Articoli correlati

top