Pubblicita'

Carattere

A pochi giorni dalla riapertura attesa da anni, in centinaia tra bambini e adulti si sono iscritti ai corsi della Penta Nuoto. L’impianto è sponsorizzato dal Gruppo Pubbliemme-LaC

La piscina di Vibo Marina a pieno regime
Sport

Sino a ieri le immagini di rito, quelle classiche del taglio del nastro tricolore, dei politici che fanno un po’ di passerella, degli invitati all’inaugurazione che girano per l’impianto vestiti di tutto punto. Oggi, invece, le immagini di una piscina “vera”, con i bambini che fanno lezione di nuoto e l’acqua increspata dalle bracciate.

La piscina comunale di Vibo Marina ora è davvero realtà. Era il 1988 quando si pensò all’impianto. Ne passarono quasi altri dieci per l’approvazione del progetto. Poi il nulla. Burocrazia, mancanza di risorse e degrado hanno fatto il resto.

Adesso sono finalmente iniziati corsi in acqua gestiti dall’Asd Penta Vibo. Dal nuoto libero, all’acquagym. Dalla scuola nuoto bambini, al nuoto di perfezionamento. E in più corsi di riabilitazione, per gestanti e per disabili.

Una nuova stagione sportiva, sponsorizzata dal gruppo Pubbliemme-LaC, che ha contribuito al recupero dell’impianto e sosterrà l'attività dell'Asd Penta Vibo, la quale ha avuto la capacità e la lungimiranza di acquisirne la gestione pluriennale.

LEGGI ANCHE:

Vibo Marina ha (finalmente) la sua piscina comunale (VIDEO)

In evidenza

Seguici su Facebook