Carattere

Iniziativa spontanea di un gruppo di alunni della scuola media che nella Giornata mondiale del clima si sono dati appuntamento al mare per dimostrare l’amore per l’ambiente

Bambini ripuliscono la spiaggia a Tropea
Ambiente

Il rivoluzionario messaggio di Greta Thunberg, l’attivista svedese di 16 anni che ha lanciato l’iniziativa della Giornata mondiale del clima, arriva fino a Tropea. E nella Perla del Tirreno sfocia in un bellissimo esempio di rispetto per l’ambiente. Bellissimo non solo per il valore dell’iniziativa (ripulire le spiagge tra le più belle d’Italia), ma soprattutto per i promotori della stessa: un gruppo di ragazzi della scuola media. Appena undici anni, quindi, ma idee già molto chiare: «Avevamo organizzato di andare tutte le seconde medie - ci spiega Margherita, la “Greta Thunberg di Tropea” -, io purtroppo non sono potuta essere presente, ma la prossima volta spero di esserci. Tutto è partito da me e dai ragazzi di 2a C, perché abbiamo pensato a un modo per “aiutare” il nostro paese a migliorare. Ci ha spinto il fatto che secondo noi bisogna iniziare già da quest’età ad aiutare il nostro paese perché poi siamo noi che ci viviamo. Abbiamo intenzione di farlo almeno una volta al mese o ogni due mesi. Vogliamo comunicare - conclude Margherita - che secondo noi si deve iniziare già da piccoli anche con piccole cose, piccoli gesti ad aiutare l’ambiente, il nostro paese, la nostra splendida Tropea».

 

Seguici su Facebook