martedì,Giugno 18 2024

Incendiata nella notte a Pizzo l’auto di una ragazza di Vibo Marina

Ingenti i danni nonostante l’intervento dei vigili del fuoco. La 28enne aveva lasciato la Suzuki Swift parcheggiata e si era allontanata a bordo di altra vettura

Incendiata nella notte a Pizzo l’auto di una ragazza di Vibo Marina

Lascia l’auto alle spalle di una Stazione di servizio per allontanarsi a bordo di un’altra auto, ma quando torna trova la sua Suzuki Swift bruciata. E’ successo nella notte nel territorio comunale di Pizzo Calabro alle spalle della Stazione di servizio dell’autostrada.

La ragazza proprietaria dell’auto, R.I., 28 anni, di Vibo Marina, aveva lasciato l’automobile parcheggiata per poi allontanarsi per trascorrere la serata altrove.

E’ stato un passante ad accorgersi dell’incendio. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che si sono portati sul posto per spegnere le fiamme. Ingenti i danni. Indagini sull’accaduto sono state avviate dai carabinieri della Stazione di Pizzo

Articoli correlati

top