Carattere

A scoprire la sostanza stupefacente sono stati i carabinieri nel corso di una perquisizione

Cronaca

Resta in carcere Francesco De Bartolis, 50 anni, di Spilinga, già noto alle forze dell’ordine, accusato di detenzione ai fini di spaccio di 112 grammi di marijuana. Il gip del Tribunale di Vibo Valentia, Gabriella Lupoli, ha infatti convalidato l’arresto operato dai carabinieri della Stazione di Spilinga, diretti dal maresciallo Battista Esposito, e dai militari dell’Arma della Stazione di Limbadi e del Nucleo cinofili. La sostanza stupefacente è stata trovata dai carabinieri in un locale ritenuto nella disponibilità di De Bartolis ubicato nel centro del paese.  

Deteneva marijuana dentro casa, un arresto a Spilinga

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook