sabato,Maggio 8 2021

Sciolto il Consiglio comunale di Nardodipace

La decisione è stata presa dal Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell'Interno Angelino Alfano: «accertate ingerenze della criminalità organizzata»

Sciolto il Consiglio comunale di Nardodipace

“Consentire il risanamento delle istituzioni locali dove sono state accertate forme di condizionamento della vita amministrativa da parte della criminalità organizzata”.

E’ questa la motivazione con cui il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell’Interno Angelino Alfano, ha deciso di sciogliere il consiglio comunale di Nardodipace. E’ il secondo provvedimento di questo tipo adottato nei confronti del Comune delle Serre vibonesi nel giro di appena quattro anni.

Articoli correlati

top