Mileto, il concorso di poesia dedicato alla memoria del pittore Mike Arruzza

Organizzato dall’apprezzato maestro di composizioni dialettali Lino Bulzomì, di concerto con l’associazione “San Michele”, è riservata agli studenti vibonesi

Organizzato dall’apprezzato maestro di composizioni dialettali Lino Bulzomì, di concerto con l’associazione “San Michele”, è riservata agli studenti vibonesi

Informazione pubblicitaria
Il compianto Mike Arruzza
Informazione pubblicitaria

Sarà quest’anno dedicato alla memoria del grande pittore Mike Arruzza e del preside Pino Neri il “Concorso di poesia miletese”, organizzato a Mileto dall’apprezzato maestro di composizioni dialettali Lino Bulzomì, di concerto con l’associazione “San Michele”. L’attesa rassegna, giunta ormai alla sua XXI edizione, come consuetudine è riservata agli alunni frequentanti gli istituti scolastici ubicati sul territorio della provincia di Vibo Valentia. Partita nei giorni scorsi, essa è suddivisa in tre settori ben definiti: la sezione A indirizzata agli studenti delle classi terza, quarta e quinta delle scuole elementari, la sezione B dedicata agli alunni delle scuole medie statali, la sezione C indirizzata ai ragazzi degli istituti superiori. Premi saranno assegnati ai primi otto classificati di ogni sezione. Ogni allievo dovrà presentare agli organizzatori una poesia a tema libero, in lingua o in vernacolo, in tre copie dattiloscritte. Una sola di queste dovrà essere firmata dall’autore e riportare la classe, l’istituto di frequenza dell’anno scolastico in corso e il numero telefonico di riferimento. La composizione dovrà essere inviata o consegnata a mano, in busta chiusa, all’indirizzo: “XXI Concorso di poesia miletese”, c/o professor Lino Bulzomì, via Nicola Lombardi 48, 89852 Mileto VV. Il termine utile per la presentazione delle poesie è il prossimo 23 marzo. Rimane ancora da definire la data e il luogo della cerimonia di premiazione, che in ogni modo verrà comunicata tempestivamente a tutti i singoli partecipanti. All’appuntamento conclusivo, certa la presenza del vescovo della diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea monsignor Luigi Renzo, da sempre vicino all’iniziativa proposta annualmente da Lino Bulzomì, plurivincitore con le sue poesie di prestigiosi premi nazionali.

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHEAddio a Mike Arruzza, l’artista che dipinse la storia della Calabria – GALLERY