School of Talents, sul podio la vibonese Imma D’Amico (VIDEO)

A dieci anni l'enfant prodige di Piscopio si aggiudica il primo premio nell’ambito della competizione musicale romana

A dieci anni l'enfant prodige di Piscopio si aggiudica il primo premio nell’ambito della competizione musicale romana

Informazione pubblicitaria

Ha conquistato il pubblico e la giuria con la voce e con la leggerezza dei suoi 10 anni. Imma D’Amico, originaria di Piscopio, si è aggiudicata il primo premio nell’ambito della competizione School of Talents. Il riconoscimento ex equo ha viste premiate anche altre due giovani, una di Gioia Tauro, l’altra di Roma. L’evento è stato ideato e promosso dal presidente dell’Accademia di musica Claudio Noto e si è tenuto proprio a Roma.

La piccola allieva dell’Associazione di musica e spettacolo di Vibo Valentia ha avuto modo di esibirsi, ancora una volta, davanti ad un attento e qualificato uditorio. Un’esperienza in più da aggiungere al già ricco percorso umano e formativo avviato all’interno del sodalizio diretto da Enza Greco.

Imma, infatti, vanta all’attivo numerosi premi e riconoscimenti in Calabria e fuori regione. Un talento coltivato con studio e sacrifici, che richiede impegno costante: «Sono orgogliosa dei traguardi raggiunti dai nostri ragazzi, e siamo convinti che la strada tracciata porterà a loro e alla nostra scuola grandi soddisfazioni» ha commentato il direttore dell’Associazione Enza Greco nel definirsi soddisfatta per i risultati frutto dei rapporti di stretta collaborazione che intercorrono tra i due punti di riferimenti formativi. La School of Talents e l’Associazione di musica e spettacolo vibonese sono infatti centri gemellati.

Le figure professionali che accompagnano i ragazzi, così come gli ospiti che fanno tappa nelle scuole, consentono di arricchire il bagaglio di esperienze degli studenti. Nella serata romana, ad esempio, la giovane Imma ha avuto la possibilità di confrontarsi con numerosi artisti e personaggi del mondo della musica (in foto con Fabrizio Palma).