lunedì,Febbraio 6 2023

Caro bolletta, l’appello di un imprenditore: «Il Governo incentivi le energie rinnovabili» – Video

Per Gianni Imparato, amministratore del Rocca Nettuno Hotel di Tropea, i pannelli solari sono l'unica via per uscire dall'emergenza

Caro bolletta, l’appello di un imprenditore: «Il Governo incentivi le energie rinnovabili» – Video

«I contributi annunciati dal Governo sono ben accetti, ma bisognerebbe incentivare le energie alternative come i pannelli solari». È la ricetta contro il caro bollette dettata dall’imprenditore Gianni Imparato, amministratore dell’Hotel Rocca Nettuno di Tropea, una delle strutture alberghiere più importanti del Mezzogiorno di Italia. [Continua in basso]

Anche l’imprenditore di origine partenopea è alle prese con il caro energia che sta mettendo in crisi tutto il Paese con imprenditori pronti a chiudere i battenti. «Dopo due anni di Covid speravamo di essere usciti dalla crisi e invece si è abbattuta una nuova emergenza», spiega l’imprenditore. «Eppure noi abbiamo il sole, una fonte naturale di energia, perché non sfruttarla?». Il caro energia ha già comportato un aumento di tutti i prodotti, dal pane alla pasta: «L’energia elettrica è diabolica perché tutto dipende da essa. Dal pane che ha bisogno del forno, alla conservazione dei prodotti nei frigoriferi. Abbiamo bisogno dell’energia per attivare i condizionatori, ma anche per il wi-fi. Tutto dipende dall’energia. Ecco perché bisogna incentivare l’energia solare, unica via d’uscita per evitare il collasso dell’economia».

Articoli correlati

top