Calcio a 5, Real Pizzo alla conquista di un sogno

Una realtà sempre più presente sul territorio, quella del futsal. In Serie D, dopo aver chiuso una stagione già ricca di soddisfazioni, proverà a scrivere la storia

Una realtà sempre più presente sul territorio, quella del futsal. In Serie D, dopo aver chiuso una stagione già ricca di soddisfazioni, proverà a scrivere la storia

Informazione pubblicitaria

 Calcio a 5 sempre più presente in Calabria ma soprattutto a Vibo Valentia e provincia. Tante le squadre che militano tra Serie C e Serie D. E proprio tra queste, c’è il Real Pizzo, la matricola guidata da mister Carmelo Evoli. Una stagione ricca di soddisfazioni fin qui per la formazione napitina. Risultati ottenuti grazie alla tenacia e alla determinazione di un gruppo compatto, mai domo, con alle spalle una società altrettanto solida con a capo il presidente Francesco Santacroce.

I numeri della squadra. Stagione chiusa al terzo posto con 33 punti. Secondo come miglior difesa del campionato. E proprio il terzo gradino del podio ha permesso alla squadra di centrare la prima storica qualificazione negli spareggi play off. Dunque, numeri importanti ma non è ancora finita. Sabato scorso il primo step, pass per la finale strappato grazie alla vittoria in casa, e in rimonta, contro la Virtus SBS per 5-4. Il Real ha infatti ribaltato il risultato di 2-4 tra gli applausi del proprio pubblico e la soddisfazione del mister.  La testa è già alla finale, in programma sabato prossimo, sul campo dell’ostico Roccella. Un altro tassello per provare a scrivere la storia. Un risultato positivo permetterebbe infatti di spianare ulteriormente la strada verso la C2.