venerdì,Marzo 1 2024

Tonno Callipo Volley e associazione “Valentia” insieme per aiutare le famiglie in difficoltà

Al via la raccolta di generi alimentari da destinare ai più bisognosi. Gli atleti giallorossi nel ruolo di volontari con lo scopo di raccogliere prodotti a lunga conservazione

Tonno Callipo Volley e associazione “Valentia” insieme per aiutare le famiglie in difficoltà

Per un giorno messaggeri di solidarietà: i giocatori della Tonno Callipo Volley ed i volontari dell’Associazione Valentia schierati per raccogliere alimenti destinati alle persone in difficoltà del territorio vibonese e lametino. Giovedì 22 dicembre, fuori dal rettangolo di gioco, la formazione vibonese ha una partita importantissima da disputare: parlare al cuore delle persone invitandole a mettere nel carrello della spesa qualche prodotto di prima necessità da destinare a chi sta vivendo un momento di difficoltà. Per tutto il pomeriggio, dalle ore 16:00 alle ore 20:00, gli atleti giallorossi e lo staff al completo saranno davanti all’ingresso dei supermercati del Centro Commerciale “Vibo Center” (ss 18 Tirrena Inferiore, Vibo Valentia) e quello del Centro commerciale “Due Mari” (SS 280 dei Due Mari, Maida di Catanzaro) nel ruolo di volontari con l’obiettivo di raccogliere prodotti a lunga conservazione che serviranno ad aiutare le persone che vivono in condizioni economiche disagiate e precarie. [Continua in basso]

L’iniziativa – si legge in una nota della squadra – è stata realizzata, per il secondo anno consecutivo, insieme all’Associazione Valentia, sodalizio che dal 2017 si impegna nella realizzazione di attività sociali per lo sviluppo del contesto cittadino e con cui la Tonno Callipo ha instaurato un rapporto di collaborazione che si regge sulla condivisione di valori come il rispetto delle regole, la solidarietà, l’appartenenza. A conclusione dell’iniziativa, tutti i prodotti donati nei due punti di raccolta saranno consegnati alle parrocchie di Spirito Santo Santa Maria La Nova di Vibo Valentia e alla Comunità “Progetto Sud” di Lamezia Terme. In un difficile momento economico e sociale come quello attuale, la società calabrese ha deciso di impiegare le proprie energie non solo per gli appuntamenti agonistici come ha spiegato il vicepresidente Filippo Maria Callipo: «L’ottimo riscontro che abbiamo ottenuto lo scorso anno, quando siamo riusciti a raccogliere 500 kg di prodotti alimentari, ci fa sperare che anche in questo caso riusciremo a far trionfare la solidarietà. Crediamo che unire le forze con i volontari dell’Associazione Valentia, con due parrocchie della città di Vibo e con la Comunità Progetto Sud di Lamezia sia la strada giusta per coinvolgere più persone possibili ad avere la giusta attenzione nei confronti dell’altro attraverso gesti di altruismo indispensabili per chi è in difficoltà».

«In vista del Natale – spiega Anthony Lo Bianco, presidente di Valentia – ci è sembrato opportuno realizzare un progetto che mettesse la persona e le sue esigenze primarie al centro del nostro impegno. È un onore e un piacere poter collaborare con una grande realtà come la Tonno Callipo Volley al quale ci lega un’amicizia ormai consolidata e in grado di generare sempre splendidi momenti di solidarietà. Un sentito ringraziamento anche ai centri commerciali Vibo Center e Due Mari, per averci permesso, anche quest’anno, di poter organizzare un’iniziativa così importante per la nostra realtà».

LEGGI ANCHE: Carcere di Vibo, lo chef stellato Emanuele Mancuso tra i fornelli per detenuti e detenute

Regali e sorrisi ai piccoli pazienti della Pediatria di Vibo Valentia

Articoli correlati

top