giovedì,Aprile 15 2021

Play out Lega Pro, niente impresa al “Luigi Razza”: la Vibonese retrocede

Il Catanzaro di Alessandro Erra strappa un pareggio pesantissimo e salva la categoria condannando i rossoblù alla retrocessione tra i dilettanti

Play out Lega Pro, niente impresa al “Luigi Razza”: la Vibonese retrocede

Vibonese versus Catanzaro è una partita che va raccontata dalla fine. Dalla festa dei tifosi giallorossi per la salvezza raggiunta e dagli applausi dei supporters rossoblù nonostante una retrocessione amarissima. Nel mezzo la delusione dell’intero movimento calcistico calabrese per la perdita di una piazza importante dalla terza serie nazionale.

Pesantissimo il gol ad inizio gara di Basrak che ha permesso al Catanzaro, recuperato nel punteggio dal pari rossoblù di Bubas, di gestire la ripresa nel miglio modo possibile: tutti dietro la linea della palla, tanti falli a spezzettare il gioco e tantissimi secondi persi.

Una manna per le aquile. Un dito nella piaga per la Vibonese che fa di tutto e di più per trovare la rete che avrebbe capovolto la situazione. Gli ospiti rischiano. Negli ultimi minuti di gara un fallo in area giallorossa fa gridare al rigore tutta la panchina di casa. Ma l’arbitro, non proprio perfetta la sua direzione, è inamovibile. Lascia correre e al 90′ fa festa il Catanzaro. Giallorossi salvi. Vibonese in Serie D.

N.B.: La replica della gara sara trasmessa domani, lunedì 29 maggio, alle ore 20.45 su LaC Tv – Canale 19.

top