sabato,Maggio 8 2021

Palazzetto quasi vuoto a Vibo per il Vax day, il commissario: «Venite a vaccinarvi, non abbiate paura»

Maria Bernardi lancia un appello agli over 60 e ricorda che c'è tempo fino alle 22 di questa sera per l'inoculazione del siero

Palazzetto quasi vuoto a Vibo per il Vax day, il commissario: «Venite a vaccinarvi, non abbiate paura»
Il Palazzetto di Vibo quasi vuoto nel secondo giorno del Vax day

Prosegue la campagna vaccinale al palazzetto dello sport di Vibo Valentia dove è in corso il vax day. Ovvero la possibilità per gli over 60 e categorie fragili, di ricevere la dose di siero anche senza prenotazione. E davanti alla struttura di viale della Pace, sorvegliata dai volontari della protezione civile e della Croce rossa italiana, da questa mattina si registra un flusso moderato di persone.

«Un palazzetto pressoché vuoto» ammette il commissario straordinario del’Asp di Vibo Valentia Maria Pompea Bernardi che ha messo in piedi anche oggi l’imponente struttura sanitaria per dare la possibilità a più persone di immunizzarsi.

«Vaccinarsi è importante», afferma il commissario che ribadisce come «bisogna avere paura del Covid e non del vaccino. Gli effetti drammatici del virus li vediamo tutti i giorni nei nostri ospedali».
Maria Bernardi, che anche oggi è al Palasport, in prima linea per le inoculazioni del siero, invita tutti gli ultra sessantenni a recarsi a Vibo per vaccinarsi: «C’è tempo fino alle 22 di questa sera – ricorda -, non perdete questa opportunità».

Da stamattina sono state effettuate poco più di 500 somministrazioni, tra AstraZeneca e Pfizer. Mentre nella giornata di ieri sono state somministrati quasi 1.800 vaccini.
«Le previsioni erano altre- ammette il commissario – speravamo infatti di potere vaccinare almeno 2.500 ultra sessantenni. Un obiettivo ancora lontano sebbene sia stata messa in moto la macchina dei vaccini che non ha mai smesso di funzionare, neppure nei giorni festivi. «Il Vaccino – ricorda Maria Bernardi – è l’unica arma che abbiamo per sconfiggere il Covid».

Articoli correlati

top