domenica,Giugno 20 2021

Santa Domenica di Ricadi: marijuana a casa, assolto l’imputato

Era accusato di detenzione ai fini di spaccio di 400 grammi di canapa indiana. Tre anni la richiesta di condanna

Santa Domenica di Ricadi: marijuana a casa, assolto l’imputato

Il Tribunale di Vibo Valentia, presieduto dal giudice Giorgia Maria Ricotti, ha assolto “perché il fatto non costituisce reato”Giuseppe Pignataro, 51 anni, di Santa Domenica di Ricadi, accusato di detenzione ai fini di spaccio di 400 grammi di marijuana. La sostanza stupefacente era stata trovata dai poliziotti del posto fisso di polizia di Tropea al termine di una perquisizione domiciliare nell’abitazione del 51enne. Il Tribunale ha accolto le argomentazioni difensive dell’avvocato Francesco Alessandria basate sulla coltivazione rudimentale della sostanza stupefacente. L’ufficio di Procura aveva chiesto per l’imputato la condanna a 3 anni di reclusione e 3.000 euro di multa. Lo scorso anno per tale vicenda, Giuseppe Pignataro era stato messo agli arresti domiciliari poi sostituita con l’obbligodi presentazione alla polizia giudiziaria tre volte a settimana.  

Articoli correlati

top