Lieve scossa di terremoto nel Vibonese, magnitudo 2.7 a Filogaso

 Nessun danno a persone o cose segnalato. È il secondo evento sismico in pochi giorni dopo quello registrato al largo di Tropea

 Nessun danno a persone o cose segnalato. È il secondo evento sismico in pochi giorni dopo quello registrato al largo di Tropea

Informazione pubblicitaria

Una lieve scossa di terremoto si è verificata alle ore 9.05 di questa mattina in provincia di Vibo Valentia. Il sisma, di magnitudo 2.7, ha avuto il suo epicentro nel territorio comunale di Filogaso, a 2 chilometri dal centro abitato e ad una profondità di 52 chilometri. La scossa non ha causato danni a persone o cose ma segue il sisma di maggiore intensità che si è verificato la mattina del 14 luglio scorso al largo di Tropea. L’intensità registrata in quell’occasione era di 4.4 di magnitudo.  

LEGGI ANCHETerremoto al largo della costa vibonese: scossa di magnitudo 4.4

Terremoto: la Prefettura di Vibo dispone immediati monitoraggi in diversi centri

Terremoto al largo di Tropea, per l’Ingv la zona presenta una profonda sismicità

Terremoto nel Vibonese, da Policaro ordine del giorno per la verifica delle scuole di Vibo