mercoledì,Settembre 22 2021

San Calogero, prende a bastonate la moglie e si dà alla fuga: denunciato

La donna trasferita in Pronto soccorso a Vibo. L’uomo è attivamente ricercato dai carabinieri 

San Calogero, prende a bastonate la moglie e si dà alla fuga: denunciato

Brutale aggressione nel pomeriggio di oggi nella frazione Calimera di San Calogero. Teatro del misfatto una località di campagna, in contrada Ruggero, dove una donna di 65 anni è stata colpita dal marito con un corpo contundente, probabilmente con un bastone o una zappa. Scattato l`allarme, la donna è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Vibo dove le sono stati applicati diversi punti di sutura alla testa ed è stata sottoposta ad una Tac. Sul posto anche i carabinieri della locale Stazione che si sono messi alla ricerca del marito, M. S., 67enne ex infermiere del luogo, per vagliare la sua posizione. L’uomo – che soffrirebbe di Alzhaimer – è attivamente ricercato. (L’articolo prosegue sotto la pubblicità)

AGGIORNAMENTO: L’aggressore è stato rintracciato dai carabinieri e denunciato a piede libero. Alla moglie sono stati diagnosticati diversi traumi giudicati guaribili in sette giorni dai sanitari dell’ospedale di Vibo.

top