Carattere

Si terranno regolarmente nei giorni 1 e 11 del mese di novembre due importanti ricorrenze in deroga al divieto di religione e di culto

Cronaca

In attesa di ricevere positivi riscontri dall’incontro del prossimo 26 ottobre, che vedrà la commissione paritetica chiamata a dipanare l’intricata questione delle mancate riforme dello statuto richieste dal vescovo, arrivano buone notizie per i devoti di Natuzza Evolo sparsi per il mondo. Le celebrazioni dell’1 e dell’11 novembre all’interno della fondazione “Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime” di Paravati si svolgeranno regolarmente, in deroga al divieto di religione e di culto attualmente in vigore. A darne notizia è lo stesso presidente Pasquale Anastasi, il quale, attraverso una missiva, comunica che il vescovo della diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea Luigi Renzo, “su sua richiesta”, ha autorizzato l’ente morale a celebrare dal punto di vista religioso le due ricorrenze. Due appuntamenti particolarmente attesi dal variegato popolo che si rifà al carisma della mistica calabrese, a cui annualmente partecipano migliaia di pellegrini provenienti dall’Italia e dall’estero. Nel primo si ricorda “il pio transito di Mamma Natuzza”, avvenuto nel giorno di Ognissanti del 2009, nel secondo si commemora l’anniversario dell’arrivo delle effige della Vergine “Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime” a Paravati. Le due manifestazioni procederanno nel modo consueto. Il primo novembre, all’interno della Villa della Gioia, a partire dalle 10.30 sarà celebrata la santa messa all’aperto. Giorno 11, invece, le celebrazioni inizieranno alle 9.30 con la processione della statua della Vergine nelle sembianze di una giovinetta per le vie del paese. A seguire, previsti un momento di preghiera mariana e, sempre alle 10.30, la celebrazione della Santa Eucarestia sul sagrato della “grande” Chiesa che ancora attende di essere consacrata. Salvo novità dell’ultima ora, entrambe le funzioni saranno presiedute da monsignor Renzo.   LEGGI ANCHE: Diocesi di Mileto-fondazione Natuzza: si va verso la ricomposizione dello scontro

Natuzza, in arrivo il musical sulla vita della mistica di Paravati

Scontro diocesi-fondazione di Natuzza, a Mileto riprende il dialogo tra le parti

Fondazione Natuzza, una commissione paritetica potrebbe scongiurare la liquidazione dell’ente

 

 

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook