martedì,Maggio 28 2024

Allarme sulla Provinciale 17, il sindaco di Rombiolo: «Fermare stillicidio di incidenti»

Domenico Petrolo scrive al prefetto e al presidente della Provincia di Vibo per chiedere la messa in sicurezza di un’arteria teatro di numerosi sinistri anche mortali

Allarme sulla Provinciale 17, il sindaco di Rombiolo: «Fermare stillicidio di incidenti»
La Sp 17 e, nel riquadro, il sindaco di Rombiolo Petrolo

«Lo stillicidio di incidenti che da anni si continuano a verificare sulla provinciale 17 nel tratto bivio Rombiolo-Nicotera e Zungri-Spilinga-Ricadi, non può continuare ad essere sottaciuto». È la lettera denuncia che il sindaco di Rombiolo Domenico Petrolo ha inviato al presidente della Provincia Salvatore Solano e al prefetto di Vibo Valentia Roberta Lulli. Ai due massimi rappresentanti istituzionali il primo cittadino chiede la messa in sicurezza di una strada strategica, molto trafficata e teatro di numerosi incidenti. [Continua in basso]

Un’arteria pericolosissima

«Su quest’arteria, poco meno di tre chilometri – scrive il sindaco – quasi quotidianamente si verificano gravi incidenti e purtroppo anche mortali». Il pericolo è accentuato dall’alta velocità e dall’intersecazione con diversi accessi e strade interpoderali non segnalate. Un tratto che oltre a non avere dissuasori per la velocità, è privo di segnaletica orizzontale e verticale. Ed è inoltre priva di illuminazione. Una condizione di pericolo che preoccupa gli automobilisti: «Spesso i cittadini si rivolgono a noi sindaci – ammette Petrolo – che non possiamo fare altro che sollecitare l’intervento delle autorità preposte. Pochi giorni fa – ricorda il sindaco – l’ennesimo incidente nei pressi del bivio di Zungri.

La Sp 17 come un autodromo

La strada provinciale 17 soprattutto di sera sembra una pista da corsa. Le auto sfrecciano a tutta velocità lungo il rettifilo. Urgono pertanto – sottolinea Domenico Petrolo – interventi urgenti per la messa in sicurezza della strada, dalle strumentazioni di deterrenza ed un assiduo controllo delle forze dell’ordine. Tale tratto di strada sul lato sinistro in direzione Vibo Valentia- Tropea, ricade in agro di Rombiolo». Da parte sua l’amministrazione comunale «resta a disposizione per fornire ogni utile supporto atto ad eliminare tale incessante pericolo». Eppure su quel tratto di strada la Provincia aveva pensato di realizzare una rotatoria. Progetto che sembra ormai tramontato.

Articoli correlati

top