Danneggiano l’auto di una donna, denunciati due giovani di Francica

I carabinieri sono risaliti ai responsabili attraverso le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Ulteriori denunce sono scattate per porto di coltello

I carabinieri sono risaliti ai responsabili attraverso le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Ulteriori denunce sono scattate per porto di coltello

Informazione pubblicitaria

I carabinieri della Stazione di Francica hanno denunciato in stato di libertà due giovani del posto, uno di 25 anni (già noto alle forze dell’ordine) e l’altro di appena 18 (incensurato), per il reato di danneggiamento di un’autovettura. Ad incastrarli le telecamere di videosorveglianza presenti nei pressi di un bar ubicato sul corso principale di Francica, dove la notte prima i due avevano compiuto degli atti vandalici. In particolare, senza alcun movente, hanno danneggiato l’auto di proprietà di una donna. Identificati dai carabinieri, i due sono stati denunciati rispettivamente alla Procura di Vibo e a quella dei minorenni. Sempre i carabinieri di Francica hanno deferito in stato di libertà altre due persone fermate nel centro abitato nell’ambito di un normale posto di controllo. A bordo dell’auto sulla quale viaggiavano, al termine delle operazioni di perquisizione, è stato rinvenuto all’interno del cofanetto portaoggetti laterale un coltello a serramanico di genere vietato.