Carattere

Da Vibo Marina a Piscopio fino a Ionadi e Zambrone: Vigili del fuoco impegnati in tutto il territorio ma situazione sotto controllo

Cronaca

Il forte temporale che ha colpito pressoché l’intero vibonese, e buona parte del resto della Calabria, durante la scorsa notte, non ha creato grossi disagi o danni in provincia di Vibo Valentia. I vigili del fuoco del comando provinciale, che fino a mezzanotte erano alle prese con alcuni incendi, con l’arrivo del temporale sono stati impegnati tutta la notte per lo più in soccorso di cittadini che hanno subito allagamenti nelle abitazioni o scantinati, ma comunque nulla da destare preoccupazione. Le chiamate sono giunte un po’ da tutto il comprensorio, ed in particolare da Vibo Marina, Piscopio, Ionadi. In mattinata alcune squadre di vigili del fuoco si sono recate a Zambrone, allertando anche l’Anas, per una richiesta di intervento lungo una strada particolarmente trafficata ed invasa dal fango che è venuto giù dal costone laterale.

La Protezione civile regionale già da ieri aveva diramato un bollettino di allerta gialla sul Vibonese, per la previsione di piogge e temporali e per criticità idrogeologiche o idrauliche. Situazione più delicata, invece, sullo Ionio catanzarese, crotonese e cosentino, con allerta arancione.

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook