mercoledì,Aprile 17 2024

Taglio illegale di 164 alberi nella pineta di Colamaio a Pizzo: tre denunce

I carabinieri forestali sorprendono tre persone che hanno raso al suolo le piante di eucalipto e di pino

Taglio illegale di 164 alberi nella pineta di Colamaio a Pizzo: tre denunce
Parte degli alberi tagliati

Stavano tagliando abusivamente 164 piante di eucalipto e pino lungo la fascia litorale del comune di Pizzo, in località Colamaio. Sono stati però sorpresi dai carabinieri forestali di Vibo Valentia, con il supporto dei militari della stazione di Spilinga. L’area di particolare interesse ambientale, ricadente in zona sic – zsc all’interno della rete natura 2000, è sottoposta a vincolo paesaggistico ambientale. Il taglio indiscriminato di questi alberi, oltre a deturpare la bellezza del paesaggio, rappresenta un grave danno per gli agricoltori, vista la funzione che queste pinete hanno a protezione dal vento che giunge dal mare rovinando coltivazioni e alberi da frutto. Le piante, i cui tronchi raggiungevano in molti casi diametri di notevoli dimensioni, sono state poste sotto sequestro. Tre le persone denunciate alla Procura di Vibo Valentia per il taglio degli alberi.

top