martedì,Agosto 9 2022

Condizionatori guasti al Comune di Vibo, malore per una dipendente: scatta la “rivolta”

Personale di Palazzo Luigi Razza in agitazione: «L'aria è irrespirabile», alcuni uffici costretti a traslocare nell'ala vecchia del Municipio

Condizionatori guasti al Comune di Vibo, malore per una dipendente: scatta la “rivolta”
Gli uffici nell'ala nuova di Palazzo Luigi Razza

Un guasto al sistema centralizzato dell’impianto di condizionamento nell’ala nuova di Palazzo Luigi Razza sta creando disagi tra il personale dipendente che questa mattina ha protestato con la dirigente Adriana Teti. Il disservizio va avanti da diverse settimane, ma i disagi maggiori si stanno verificando in queste giornate di caldo afoso. Proprio a causa delle alte temperature, una dipendente dell’ufficio anagrafe ha avuto un malore. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 che ha trasportato la donna allo Jazzolino per gli accertamenti del caso.
«L’aria è irrespirabile – denuncia un dipendente – impossibile lavorare in queste condizioni».
A causa delle alte temperature, gli uffici degli assistenti sociali e della pubblica istruzione sono stati costretti a trasferirsi al piano terra del Comune di Vibo Valentia, negli uffici che ospitavano i vigili urbani.
Del caso se ne sta occupando l’assessore Domenico Francica con delega alle risorse umane.

Articoli correlati

top