Tropea, incendio distrugge un negozio

Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco e i carabinieri per le indagini. Non si esclude il dolo

Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco e i carabinieri per le indagini. Non si esclude il dolo

Informazione pubblicitaria

Potrebbe essere di origine dolosa l’incendio che intorno alle 3.40 della notte scorsa ha completamente distrutto un negozio di frutta e verdura, locale (di 350 metri quadri) utilizzato anche da bar e tavola calda, sito in via Marina del Vescovado nei pressi del Porto di Tropea, a due passi dalla Pineta. Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia, diretti dal caposquadra Antonio Gaglioti e coordinati dal funzionario di servizio Domenico Ferito, che hanno estinto l’incendio impedendo che lo stesso si propagasse all’abitazione ed al deposito ubicato in adiacenza.

Sul posto sono intervenute due  squadre provenienti da Vibo e Vibo Marina, due mezzi di supporto (autobotte e piattaforma elevatrice) per un totale di 15 unità. I locali sono andati completamente distrutti e le sovrastanti tettoie sono state dichiarate inagibili.

Come detto, non si esclude il dolo. Indagini dei carabinieri.