Carattere

Acquisite le immagini delle telecamere di sorveglianza del Consorzio industriale. Inoltre, intensificati i controlli a Vibo Marina con 20 multe in una sola giornata. Contravvenzioni fino a 500 euro per i trasgressori

Cronaca

Continua, a Vibo Valentia e frazioni, l’attività del Corpo di Polizia municipale in materia di contorollo e sanzionamento dei comportamenti che deturpano l’ambiente. In questo delicato settore, a seguito anche della collaborazione fra il Comune e il Consorzio per lo sviluppo industriale della provincia di Vibo Valentia per l’utilizzo delle telecamere di sorveglianza, lo stesso Consorzio ha fatto pervenire alla Polizia municipale i supporti informatici con l’individuazione dei responsabili di comportamenti illeciti.

Immagini che anche ilvibonese.it aveva pubblicato in esclusiva qui VIDEO | Ecco chi sporca la nostra città

Sono in corso di identificazione i trasgressori che verranno sanzionati per avevano gettato rifiuti ai margini della carreggiata con sanzioni da 500 euro.

Inoltre, a seguito delle riunioni tenutasi nei giorni scorsi, propedeutiche all’avvio della raccolta differenziata nelle frazioni costiere della città, su precise disposizioni del sindaco Elio Costa, sono stati intensificati i controlli di polizia ambientale con servizi in borghese che hanno portato a sanzionare solo a Vibo Marina oltre 20 utenti in una sola giornata.

Getto di rifiuti fuori dall'orario consentito, elevate diverse sanzioni

Infine, fa sapere il Comando vibonese, il nucleo di polizia edilizia, a seguito di mirati controlli, ha bloccato nel centro storico della città la costruzione di un manufatto abusivo.

 

 

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook