Incendio nella notte a Tropea, un chiosco divorato dalle fiamme

Il rogo di natura quasi certamente dolosa ha letteralmente raso al suolo una piccola struttura in legno sita nel centro della Perla del Tirreno. Indagini dei carabinieri

Il rogo di natura quasi certamente dolosa ha letteralmente raso al suolo una piccola struttura in legno sita nel centro della Perla del Tirreno. Indagini dei carabinieri

Informazione pubblicitaria
Il chiosco distrutto dall'incendio a Tropea (foto Bozzolo)

Un chiosco di bibite è andato completamente distrutto a causa di un incendio, quasi certamente di natura dolosa, la notte scorsa a Tropea. La piccola struttura in legno, sita nella cosiddetta piazzetta del cannone, affacciata su uno degli scorsi più noti della città, quello della Madonna dell’Isola, è andata in fumo intorno alle 5, con le fiamme che l’hanno rapidamente divorata. 

Inutile il pur tempestivo intervento dei Vigili del fuoco del distaccamento di Vibo Marina che non hanno potuto evitare gli ingenti danni causati dal rogo. Sull’increscioso episodio indagini sono state avviate dai militari della locale Compagnia dei carabinieri.