mercoledì,Luglio 24 2024

Calabria divorata dalle fiamme, un morto nel Reggino e incendi anche a Vibo – Video

Il fronte di fuoco avanza in contrada Zufro e nella zona a ridosso dell’hotel 501. I roghi attivi in tutta la regione sono oltre 80

Calabria divorata dalle fiamme, un morto nel Reggino e incendi anche a Vibo – Video
Foto d'archivio
L’incendio sul costone di Coccorino (Joppolo)

E’ di un morto e quattro feriti in Calabria il bilancio causato dagli incendi. La vittima è rimasta ustionata a Cardeto, vicino Reggio Calabria, mentre cercava adi spegnere un incendio. Al momento operano sul posto 25 unità dei vigili del fuoco compresa un’unità mobile antincendio inviata dalla Regione Campania e giunta in supporto del dispositivo di soccorso regionale. Operano anche due squadre provenienti dai comandi di Crotone e Catanzaro. Alta resta invece l’attenzione a Vibo Valentia su un incendio che sta interessando una zona di campagna non lontana dall’Hotel 501. Diverse le abitazioni evacuate in contrada Zufrò, atteso che il vento caldo ha spinto pericolosamente le fiamme verso diverse case della zona. Altri roghi sono stati segnalati nella zona industriale di Vibo, nelle vicinanze del Vibo Center, e in diversi centri interni della provincia (Soriano), come anche sul costone tra Caria e Tropea. Fiamme anche lungo il tratto di strada provinciale che collega il bivio di Briatico alle frazioni Conidoni e Sciconi. Intenso fumo sta invece coinvolgendo Potenzoni, nelle cui campagne sono attivi diversi incendi. L’aria irrespirabile ha spinto alcuni cittadini a lasciare le abitazioni per trovare riparo presso amici e parenti. Sono complessivamente circa 80 i roghi attualmente attivi in tutta la Calabria. Incendi vengono segnalati anche nella zona a Coccorino dove un intero costone è interessato dalle fiamme.

LEGGI ANCHE: Caldo record in Calabria: nella notte temperature con picchi di 35°C anche nel Vibonese

In fiamme a Mileto materiale edile a due passi da una chiesa, indagano i carabinieri

top