lunedì,Giugno 17 2024

Maestrale-Olimpo-Imperium: lunedì in 188 dinanzi al Tribunale di Vibo – Nomi/Foto

Tutto pronto al nuovo Tribunale di Vibo Valentia per il maxiprocesso nato da tre inchieste della Dda di Catanzaro contro i clan di Vibo, Mileto, Cessaniti, Briatico, Nicotera, Limbadi, Tropea, San Gregorio d'Ippona, Filadelfia e Zungri

Maestrale-Olimpo-Imperium: lunedì in 188 dinanzi al Tribunale di Vibo – Nomi/Foto
Il nuovo Tribunale di Vibo di via Lacquari e nel riquadro Giuseppe Accorinti
Francesco Barbieri

Tutto pronto al nuovo palazzo di giustizia di via Lacquari a Vibo Valentia per il maxiprocesso nato dalle operazioni antimafia della Dda di Catanzaro denominate Olimpo, Maestrale-Carthago e Imperium. Si tratta di tre inchieste diverse ma che colpiscono tutte i clan vibonesi, da Limbadi a Nicotera passando per Vibo Valentia, Briatico, Tropea, Zungri, Filadelfia e Mileto. La prima – Olimpo – scattata a gennaio dello scorso anno e portata avanti dalla Squadra Mobile di Vibo Valentia, la seconda – Maestrale-Carthago condotta sul “campo” dai carabinieri e scattata in due fasi a maggio ed a settembre 2023, la terza – Imperium – portata a termine dalla Guardia di Finanza i primi di agosto dello scorso anno e che si sviluppa principalmente intorno agli affari del clan Mancuso sui villaggi turistici di Nicotera Marina. 
Questi tutti gli imputati rinviati a giudizio: ACCORINTI Ambrogio alias “Scimusca”, di Zungri, nato il 29-04-1963; ACCORINTI Giuseppe, detto “Peppone”, di Zungri, 27-03-1959; ACCORINTI Pasquale, di Tropea, 26-1-1969; ACCORINTI Vincenzo Francesco, detto “Franco”, di Briatico, 10-08-1960; ANGIO’ Saveria, nata il 01-11-1969, di Tropea; ARENA Domenicantonio, alias “Mimmo U Zoppu”, di Mileto, 21-11-1975; ARENA Giuseppe, nato il 30-01-1984, di  Soriano Calabro; ARIF Imad, nato in Marocco il 06-07-1984, residente a Mileto; ARTUSA Luciano Marino, alias “u Pacciu”, nato il 27-01-1961, di Filandari, frazione Arzona; ASCONE Salvatore, nato in data 11-09-1966, di Limbadi; BARBIERI Antonino, di Cessaniti, nato il 02-10-1959; BARBIERI Francesco, detto “Ciccione” o “Carnera”, di Cessaniti, nato il 21-02-1965; BARBIERI Francesco, di San Calogero, nato il 10-03-1988; BARBIERI Francesco, di Cessaniti, nato il 10-03-2001; BARBIERI Giuseppe, di Cessaniti, nato il 22-04-1992; BARBIERI Michelangelo, di Cessaniti, nato il 08-10-1993; BARILLA’ Elena, di Reggio Calabria, nata il 15-05-1993; BARlLLARI Luigi, detto “Pongio”, nato il 18-12-1979, di Briatico; BARONE Francesco, alias “architetto”, di San Calogero, nato il 25-10-1973; BARTONE Angelo, di Mileto, nato il 13-12-1975; BARTONE Domenico, nato il 22-08. -1968, di Mileto; BARTONE Fortunato, alias “Tangozzo “, di Mileto, nato il 13-12-1973; [SCORRI IN BASSO E CLICCA SU “AVANTI” PER CONTINUARE A LEGGERE I NOMI DEGLI ALTRI IMPUTATI]

top