Carattere

Dopo i diversi casi accertati e documentati anche dagli studenti è stata avviata questa mattina la derattizzazione dell’istituto. Anche oggi molti studenti hanno disertato le lezioni

Un'esca per topi posizionata al Nautico
Cronaca

L’allarme topi all’Istituto Nautico di Pizzo è rientrato, la protesta no. Anche stamattina infatti, in concomitanza con l’arrivo di una squadra della Protezione civile che ha provveduto ad avviare la derattizzazione della scuola, alcuni studenti hanno deciso di non entrare nelle aule. Lo faranno domani, a pulizia ultimata, promettono.

Lo sciopero degli allievi del Nautico non è andato giù al preside dell’Istituto Francesco Vinci. Qualche giorno fa un topo era sbucato da una feritoia dell’impianto di riscaldamento suscitando scompiglio tra gli studenti della 2a B che da quel giorno avevano deciso di disertare le lezioni.

Pizzo, al Nautico si va a lezione con... il topo (VIDEO)

Il problema, secondo il dirigente scolastico, è causato dalla posizione del plesso che si trova in aperta campagna. Ad aggravare poi la situazione, poi, sarebbe anche la vicinanza alla piscina comunale, struttura mai collaudata e di fatto in stato d’abbandono che rappresenterebbe per i roditori un perfetto rifugio.

Seguici su Facebook