Coronavirus, due nuovi contagi nel Vibonese. Riapre la guardia medica a Vibo

Dopo i due di questa mattina, ulteriori due casi positivi si registrano nel territorio provinciale portando a 27 il totale. Sanificati i locali di Moderata durant
Dopo i due di questa mattina, ulteriori due casi positivi si registrano nel territorio provinciale portando a 27 il totale. Sanificati i locali di Moderata durant
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Ci sono due nuovi casi di positività al coronavirus in provincia di Vibo Valentia. A renderlo noto è il sindaco del comune capoluogo, nonché presidente della conferenza dei sindaci sulla sanità, Maria Limardo. Il dato porta a 27 il numero dei contagiati nel territorio vibonese. Questa mattina altri due casi erano stati accertati a Vibo e Parghelia.

Dal primo cittadino aggiornamenti anche sulla riapertura della Guardia medica al poliambulatorio di Moderata Durant dove, dopo la sanificazione dei locali, torna attiva la postazione di continuità assistenziale.

Quindi la comunicazione di pubblica utilità sulla consegna a domicilio «di generi alimentari e ortofrutticoli, per la quale, il Comune di Vibo Valentia, avvalendosi della collaborazione delle associazioni di categoria, intende dare la massima diffusione possibile ai contatti delle attività che effettuano consegne a domicilio di generi alimentari, in modo da agevolare negli approvvigionamenti la cittadinanza, soprattutto gli anziani e le persone con difficoltà». A tal fine il sindaco informa che «le attività interessate possono inviare la propria disponibilità, al Comune di Vibo Valentia (segreteriasindaco@comune.vibovalentia.vv.it), per essere inserite in un elenco che sarà continuamente aggiornato e reso disponibile sulla pagina web».

Informazione pubblicitaria