Evade dai domiciliari, nuovo arresto per 54enne di Gerocarne

Già denunciata e arrestata per lo stesso reato (l’ultima volta nel giugno scorso) Viola Inzillo è stata nuovamente sorpresa dai carabinieri fuori dalla sua abitazione
Già denunciata e arrestata per lo stesso reato (l’ultima volta nel giugno scorso) Viola Inzillo è stata nuovamente sorpresa dai carabinieri fuori dalla sua abitazione
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria
Viola Inzillo

I carabinieri della Sezione radiomobile della Compagnia di Serra San Bruno, durante un preordinato servizio di controllo del territorio, in contrada Torre del comune di Gerocarne, hanno sorpreso Viola Inzillo, 54 anni, arrestata nell’ambito dell’operazione “Black Widows” e attualmente in regime di arresti domiciliari, al di fuori della propria abitazione. I militari, infatti, hanno notato la donna passeggiare in un terreno circostante, non confinante con la sua abitazione e non di sua proprietà, senza dare spiegazioni nel merito. In considerazione del fatto che la stessa è stata già denunciata ed arrestata in flagranza di reato per evasione (l’ultima risale agli inizi di giugno 2020), la donna è stata tratta nuovamente in arresto per il reato di evasione. Arresto convalidato dall’autorità giudiziaria di Vibo Valentia.